Denti sporgenti

denti sporgenti

La combinazione tra mancanza di spazio nell’arcata superiore e ridotto sviluppo della mandibola è la causa dei denti sporgenti.
Le conseguenze di tale condizione sono molteplici:
• estetiche
• aumentato rischio di fratture dentali in seguito a traumi
• maggiore predisposizione per la malattia parodontale
• difficoltà di masticazione

Quando alla base della malocclusione vi è una crescita anomala dei mascellari, è possibile la sua correzione attraverso un trattamento ortodontico che, associato a un intervento chirurgico, riduca la distanza tra i mascellari, con risultati eccellenti.