Trattamenti

  • Trattamenti ortodontici bambini
    trattamenti ortodontici bambini

    Nei bambini dai 6 agli 11 anni è bene valutare le problematiche scheletriche, funzionali e parafunzionali. È cura dell’ortodontista, magari assieme con altri specialisti – il pediatra in primis, ma anche l’otorinolaringoiatra, il logopedista – decidere quale percorso terapeutico sia meglio attuare per il bambino al fine di garantirgli una crescita armonica dei mascellari.

    Se sei interessato a un piccolo approfondimento leggi: “Perché l’ortodonzia è importante per i denti dei bambini?”

  • Trattamenti ortodontici adolescenti
    trattamenti ortodontici adolescenti

    L’adolescenza è l’età che va dai 12 ai 18 anni. E’ un’età spesso difficile per chi la attraversa e per chi gli sta vicino.

    A questa età è bene che l’ortodontista possa valutare che la permuta dentale si stia completando in modo fisiologico ed eventualmente possa intervenire attraverso un trattamento ortodontico per correggere l’occlusione e così favorire la funzione masticatoria, la salute delle gengive e perché no, migliorare l’estetica del sorriso.

  • Trattamenti ortodontici adulti
    trattamenti ortodontici adulti

    Non vi è limite di età per indossare…un bel sorriso! I denti storti possono essere sempre corretti.

    In alcuni casi, il coordinamento con altri specialisti, quali il parodontologo, il protesista o il chirurgo maxillo facciale, può consentire all’ortodontista di raggiungere risultati fino a pochi anni fa impensabili al fine di migliorare la salute dentale del sistema masticatorio e perché no, migliorare l’estetica del sorriso e del viso.

    Se sei interessato a un piccolo approfondimento leggi: “É possibile mettere l’apparecchio da adulti?”

  • Trattamenti orto-chirurgici
    trattamenti orto-chirurgici

    Vi sono malocclusioni alla cui base vi sono distanze che lo sviluppo del viso determina tra i mascellari. E’ possibile correggere tali malocclusioni attraverso un percorso terapeutico che prevede di associare al trattamento ortodontico un intervento di chirurgia maxillo facciale.

    I vantaggi dei trattamenti orto-chirurgici sono molteplici:

    • miglioramento estetico
    • miglioramento della funzione occlusale
    • miglioramento in certi casi della funzione respiratoria

    Se sei interessato a un piccolo approfondimento leggi: “Trattamento orto-chirurgico: in cosa consiste? Quando è necessario?”